gli eccidi

1944.11.21 Musiara inferiore

Giovanni Romanici, in vista dell’imminente rastrellamento, decise di abbandonare la propria casa e di cercare rifugio nel bosco che lambiva il paese. Ma fu tutto inutile, venne catturato, spogliato dei propri indumenti, picchiato, fucilato e il suo corpo gettato nel burrone sottostante.

Scheda pratica per "1944.11.21 Musiara inferiore"
data 21/11/1944
Comune Tizzano val Parma
Località Musiara inferiore
Autore/i militari tedeschi e fascisti
Vittime un civile
Descrizione Giovanni Romanini
Modalità dell’esecuzione fucilazione
Riferimenti bibliografici/archivistici Vittorio Barbieri, La popolazione civile di Parma nella guerra ’40-’45, Parma 1975
Propietà articolo
data di creazione: giovedì 12 aprile 2007
data di modifica: giovedì 12 aprile 2007